Statistiche
ARCHIVIO 2ARCHIVIO 5

La crisi comincia a mordere

In un post su FB Cesare Di Scala, vice segretario del Circolo del Partito Democratico di Ischia, lancia un post nel quale elenca tantissime cose che molti ischitani non vorrebbero.

Rincara la dose su “ILGOLFO” Stefano Arcamone con un titolo a tutta pagina “la nuova crociata dei fondamentalisti del no”

Gianni Vuoso apre una petizione per vietare tout court i fuochi artificiali che sono diventati effettivamente molti, senza più arte, noiosi e dannosi sotto tanti aspetti. Che si stia avviando finalmente sull’isola un dibattito serio su tutto quello che non va più bene agli isolani? Forse si sta uscendo da quella apatia nella quale il benessere improvviso ci ha catapultato negli ultimi decenni? Forse vogliamo incominciare a pensare con intelligenza su quali sono stati gli errori commessi e come porvi rimedio per salvaguardare quel finto benessere nel quale ci stiamo crogiolando? La crisi economica sta facendo emergere tutte le incongruenze della nostra società o la nostra gente sta rendendosi conto che viviamo in un nuovo medioevo e che ne dobbiamo uscire al più presto?

E’ assodato che per sviluppare un turismo accettabile in un paese i primi a star bene devono essere quelli che ci vivono per tutto l’anno. I turisti di conseguenza ci staranno bene.

Bisogna per prima cosa dire che Ischia è cresciuta male. Senza programmazione e senza piani regolatori ognuno di noi ha fatto quello che voleva sia del territorio che dimenticando che esisteva la legalità. Bisogna riconoscere anche che gli amministratori degli ultimi 40 anni hanno abbandonato i Comuni al proprio destino facendo fare ai cittadini quello che ritenevano opportuno. Questo ha portato al benessere della maggior parte degli isolani ma ne ha bruciato le prospettive.

Ads

Bisogna ricordare ad ognuno di noi che bisognerebbe… ”piantare alberi alla cui ombra non potremo mai sederci”. E forse dovremmo incominciare a farlo quelle persone che lo sviluppo l’hanno prodotto e quelli che dello sviluppo caotico ne sono stati i maggiori fruitori..

Ads

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x