Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

La giornata delle Forze Armate celebrata in Piazzetta

Di Francesco Ferrandino

foto Franco Trani

ISCHIA. Un sole primaverile ha baciato la cerimonia svoltasi ieri mattina a Piazzetta San Girolamo, nel centro di Ischia, per celebrare il giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Dalle 10 in poi la piazza si è progressivamente riempita dei rappresentanti delle Forze Armate: Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Guardia Costiera, Vigili del Fuoco, a cui si sono unite le associazioni nazionali degli ex appartenenti ai vari corpi, compreso il sodalizio dei Marinai d’Italia.

Una cerimonia fortemente voluta dall’Associazione Nazionale Sottufficiali, per ridare nuova linfa a un evento che mantenga viva la memoria dei sacrifici di chi ha speso la propria vita per garantire la sicurezza della popolazione e per omaggiare coloro che oggi sono preposti alla salvaguardia dell’incolumità dei cittadini. In un momento dove il prestigio delle Istituzioni è messo a dura prova dalla sfiducia e della crisi economica, diventa quindi importante recuperare il senso d’identità nazionale, così come diventa fondamentale trasmetterlo alle giovani generazioni: alla cerimonia ha infatti partecipato anche una folta rappresentanza di vari istituti scolastici isolani, dalla Scuola media statale Scotti al 2° Circolo didattico d’Ischia, ma anche l’Istituto Mattei e il Liceo Ischia. Presenti anche diverse autorità in rappresentanza dei comuni di Forio, Lacco Ameno, Serrara Fontana, con i sindaci Del Deo e Pascale e il vicesindaco Cesare Mattera, oltre ovviamente a numerosi esponenti dell’amministrazione di via Iasolino.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex