Statistiche
CULTURA & SOCIETA'PRIMO PIANO

La Guardia Costiera incontra gli studenti della Scotti

L’iniziativa sabato mattina, tantissime le domande dei ragazzi interessati soprattutto all’azione di tutela ambientale

Si è conclusa con un incontro con gli uomini della Guardia Costiera di Ischia la settimana che ha visto il coinvolgimento degli studenti in un ciclo di incontri e di attività per promuovere la cittadinanza, l’ambiente, la Costituzione e la Legalità.

“Prima che sia troppo tardi”, è questo il titolo dell’iniziativa cominciata lo scorso martedì 12 marzo e conclusasi ieri mattina con un’aula magna affollatissima di studenti e di curiosità verso le attività della Guardia Costiera. A salutare il Tenente di Vascello Andrea Meloni, comandante del  Circomare Ischia e il Luogotenente Salvatore Paesano, la dirigente della Scotti, professoressa Lucia Monti. E’ stata lei a sottolineare l’impegno della scuola verso la tematica ambientale, presto la Scotti diventerà, infatti, la prima scuola Plastic free dell’isola e ad annunciare le prossime attività che vedranno gli studenti ischitani impegnati, il prossimo 11 aprile, nella giornata del mare introdotta dal Nuovo Codice della Nautica e approvata dal Consiglio dei Ministri.

L’insegnamento della cultura marinara è la finalità di questa iniziativa governativa che sarà realizzata tramite specifici progetti formativi con il Corpo delle Capitanerie di porto, il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, la Lega Navale Italiana e la Federazione Italiana Vela, nonché attraverso gli Istituti tecnici-settore tecnologico, indirizzo trasporti e logistica. Informazione, formazione, divertimento, approfondimento, rispetto e consapevolezza. Sono tanti gli spunti che anche la FIV si impegna a promuovere attraverso i propri Circoli, attori principali e fondamentali di quell’educazione al mare, intesa come grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico.Il Comandante Meloni ha incentrato il suo intervento  sul ruolo della Guardia Costiera che presta soccorso in mare, protegge l’ambiente marino e costiero e che svolge operazioni di controllo sulla filiera della pesca e sull’inquinamento in mare.

«Come Comandante – ha detto Meloni ai ragazzi – ho delle responsabilità,ma da solo posso fare ben poco. Chi veramente tutti i giorni si prepara, si addestra, sono i miei ragazzi che garantiscono la sicurezza delle persone i mare. Come Comandante sono fortunato, la mia è una squadra davvero eccezionale».Con la visione di alcuni video ci si è soffermati molto sull’azione di  protezione dell’ambiente marino e costiero effettuata dalla Guardia Costiera, la tutela delle specie marine, il controllo delle attività di pesca, «sono tutte azioni necessarie per salvaguardare il mare da cui viene la nostra. Senza il mare il Pianeta non potrebbe esistere».Tra gli esempi portati ai ragazzi quello del capodoglio “Leopoldo”, spiaggiato sulle coste foriane durante il giorno di Natale. «Sapete perché facciamo tutto questo? Per Giulia e per Natale. Giulia – ha detto ancora ai ragazzi il Comandante – è mia figlia e rappresenta il futuro; la tutela del mare, oggi, è fondamentale anche per le nuove generazioni.

Natale è, invece, il nome del Comandante De Grazia, un esempio per tutti noi. Scoprì che diverse navi dismesse venivano caricate di rifiuti e poi fatte affondare a largo creando immense discariche. Iniziò a indagare e a quelle indagini dedicò tutta la sua vita. Morì in circostanze legate proprio aquesta situazione, pare sia stato avvelenato prima di andare a testimoniare di questo processo». Il Luogotenente Paesano ha poi esposto ai ragazzi quello che fa la Guardia Costiera qui a Ischia mostrando loro le unità che hanno a disposizione e invitandoli a fermarsi, passando per il porto, per visitarle. Il professore Domenico Castagna è,infine, intervenuto per un saluto al Comandante ricordando la bellissima iniziativa avuta luogo lo scorso Natale che ha visto  ragazzi impegnati nella realizzazione di bellissimi disegni divenuti poi biglietti d’auguri ufficiali degli uomini e delle donne della Guardia Costiera.

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex