Statistiche
ARCHIVIO 2ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

«La pioggia e i reflui fecali, a Forio, hanno la stessa sorte!»

 FORIO – Forio ha una fogna mista, per volere e cecità politica del passato. A questa si è affiancata una condotta pluviale malamente realizzata da questa amministrazione e ancora incompleta per incapacità tecnica e politica. Vedremo poi a cosa diavolo servirà e quanto costerà alle tasche dei cittadini, visto che i lavori finora fatti porteranno ad un contenzioso. Quello che però non perdono a questa inutile amministrazione sono le promesse non mantenute, sulla realizzazione una nuova condotta sottomarina, in grado di recepire le portate delle pompe di Piazzale Colombo, dove confluiscono i reflui di tutta la rete fognaria (mista) di Forio. Una delle promesse fatte da Del Deo In campagna elettorale, fu quella, che avrebbe provveduto subito alla installazione di una condotta sottomarina da 500mm. (quella attuale è di 300). Niente di niente! E per prometterlo, lo sapeva eccome, che era vitale! Si è limitato a mettere, con ritardo, qualche toppa a quella esistente, quando ha ceduto. E ancora oggi, grazie a queste finte promesse, scarichiamo liquami in mare a distanze e profondità non previste; nonché nel Porto, quando, in caso di pioggia o di scarichi non regimentati di piscine natatorie, le pompe di sollevamento, non riescono a smaltire l’afflusso. Lo stesso vale per la fogna che tracima sulla spiaggia della Chiaia, a via Marina e altrove. Una incapacità totale, una inerzia totale, fino alla negazione dell’evidenza! Un comportamento irresponsabile, che ha arrecato ulteriori danni, peggiorando la situazione.

Augusto Coppola

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex