Statistiche
POLITICA

La Piro promuove GB: «Nel segno della continuità»

Nelle chat whatsapp dei genitori arriva il punto sulla situazione dell’ex consigliera, che però inavvertitamente (almeno si spera) tesse le lodi del sindaco e dell’amministrazione uscente

Le elezioni amministrative a Casamicciola sono ancora lontane, anzi lontanissime. Sono talmente distante che per lo mezzo ci sono quelle politiche che manderanno alle urne gli italiani il prossimo 25 settembre. Eppure nella cittadina termale c’è già chi affila le armi e si prepara alla “battaglia” non perdendo l’occasione – anche sottotraccia, in fondo oggi le moderne tecnologie consentono anche questo – per mandare messaggi nei gruppi broadcast rivendicando questa o quella iniziativa o semplicemente facendo il punto della situazione. Ma alle volte, specialmente quando si hanno poche idee e pure confuse, si rischia di combinare dei veri e propri “disastri” che potrebbero anche suscitare qualche sorriso se in realtà non ci fosse da piangere.

E’ il caso dell’ex presidente del consiglio comunale, Nunzia Piro, che ricordando i suoi trascorsi da delegata alla Pubblica Istruzione (non troppo rimpianta, a testare e tastare gli umori di diverse mamme, ma questa è un’altra storia) ha inteso indirizzare tramite messaggistica whatsapp un messaggio a svariate genitrici casamicciolesi. Ve lo riportiamo integralmente: “Buongiorno, mi consta personalmente che la commissaria dott.ssa Calcaterra sta lavorando molto e alacremente per assicurare il servizio di scuolabus e vuole che parta anche quest’anno perché è consapevole dell’importanza del servizio per i bambini e i genitori di un paese terremotato. È anche in contatto con Legnini che pure so che sta ugualmente lavorando nella stessa direzione e con la stessa consapevolezza. Io sono quindi fiduciosa che ce la faremo. Del resto è partita pure la sezione primavera e per i buoni libro si è agito con tempestività, nel segno della continuità. I servizi buoni per i bambini e per la comunità vanno confermati . Saluti, Nunzia Piro”.

Fin qui nulla di strano, direte voi, e in effetti sembra il classico “messaggio promozionale” di chi si appresta a vivere una campagna elettorale. Ma alcuni destinatari del messaggio che l’hanno segnalato anche per rimarcare un concetto sottolineato in maniera chiara dalla Piro. L’ex consigliera scrive chiaramente “nel segno della continuità”. E siccome negli ultimi anni il paese è stato governato dall’amministrazione guidata dall’ex sindaco Giovan Battista Castagna, con questo passaggio l’avvocato di fatto riconosce i meriti di chi ha guidato il paese fino a qualche mese fa. Insomma, di certo saranno contenti GB e i suoi: se certi meriti li riconoscono anche gli avversari, qualcosa vorrà pur dire.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex