CRONACA

LA POLEMICA Rifiuti, Di Scala (FI): su impianto a Caivano la Regione in fuga

“Sul caos che regna sovrano nella programmazione e nella gestione del ciclo dei rifiuti in Campania ed in particolare sulla decisione di realizzare un sito di compostaggio della Biotech a Caviano ho presentato un’interrogazione a risposta immediata che avremmo dovuto discutere nella seduta del questioni time di domani”. Lo afferma la consigliera regionale campana di Forza Italia Maria Grazia Di Scala. “Avremmo dovuto e così non sarà – spiega – perché, come da tradizione di questo governo regionale, tutte le volte che si tocca un tema spinoso, sopraggiungono impegni istituzionali inderogabili che non consentono a nessun componente della giunta di riferire in aula”.

Per l’esponente di Forza Italia “o siamo di fronte alla conferma della più assoluta impreparazione, come dimostra la corsa allo scaricabarile sui sindaci per il caso dello stop programmato del termovalorizzatore di Acerra, oppure, visto che le risposte alle interrogazioni le istruiscono gli uffici, il governo De Luca si dà ancora una volta alla fuga”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker