ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

La promessa di Gianni Mattera: «Mi impegnerò per la mia Forio»

FORIO – Francesco Del Deo è riuscito, a pochi giorni dalla proclamazione degli eletti in consiglio comunale, a formare la propria giunta. Un esecutivo che però non la vede protagonista, dal momento che lei sarà consigliere comunale. Molti si aspettavano invece che Del Deo l’avrebbe scelta per fare il vicesindaco, ruolo che poi è stato affidato a Mario Savio. Che in questi anni, per così dire, si è guadagnato questa nomina.

«Mario Savio, negli ultimi cinque anni, è stato un punto di riferimento non solo per l’amministrazione, ma anche per tutto il territorio del Comune di Forio. Il risultato elettorale la dice lunga: ha avuto un grosso riscontro, è stato il primo degli eletti, e penso sia stata una scelta giusta quella di indicarlo vicesindaco. Devo essere onesto, questa proposta era stata fatta anche a me, però ho dovuto declinare per un senso di responsabilità. Per quattro mesi, durante la stagione estiva, sono impegnato con il lavoro, e quindi non ho tempo da dedicare alla conduzione della vita amministrativa. La carica di vicesindaco è molto importante, e ho già avuto il piacere e l’onore di ricoprirla dal 2009 al 2013. Richiede tempo, dedizione e tante altre cose: durante la stagione estiva non riuscirei a dedicarmici».

Tra qualche giorno ci sarà il primo consiglio comunale del secondo mandato di Francesco Del Deo. Quale sarà il suo approccio a questo nuovo incarico che le è stato affidato dai cittadini foriani?

«Mi impegnerò come sempre e darò tutto me stesso per gli elettori, soprattutto per quelli che non mi hanno votato, e nell’esclusivo interesse del mio paese».

 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close