CULTURA & SOCIETA'

LA SCHEDA Nicola Costa e la passione per il sigaro

Nasce a Messina nel settembre 1935, quanto basta per spiegare la sua passione per il mare e i suoi frutti, Da giovane approda a Ischia in barca per una vacanza innamorandosi di Donatella che poi diventerà sua moglie. Celebre però anche il suo feeling con le ostriche che sovente accompagnava con una buona bottiglia di Biancolella. Celebri le sue passioni per le Harley Davidson, l’Inter (sua squadra del cuore) e naturalmente champagne, sigaro e l’Harrys Bar di Parigi, mitico bar che frequentava nel corso dei suoi continui viaggi in terra francese.

Abitò a Milano nell’arco temporale in cui la vita e Donatella gli regalarono due splendidi figli, Andrea e Ludovica prima che un incidente lo portò a stabilirsi definitivamente sulla nostra isola. Così cominciò a frequentare in Piazzetta il Bar di Girolamo, deliziando in tanti con i suoi racconti di vita e trasmettendo la passione per i sigari, al punto che fu da sprone a creare l’attuale “Ischia Cigar Club”. Si spense nel 2009, lasciando un vuoto incolmabile in tutti coloro che lo avevano conosciuto ed apprezzato.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex