TOP STORIE

LA STORIA Parto gemellare, trasportata in elicottero al “Moscati”

E’ in cura al “Moscati” la paziente, proveniente dall’isola d’Ischia, all’ottavo mese di gravidanza per la quale nel pomeriggio è stato necessario disporre un ricovero d’urgenza. La presenza di una terapia intensiva neonatale, oltre che dell’ostetricia e ginecologia di assoluto valore, hanno fatto optare per la scelta del nosocomio irpino. Per l’atterraggio in tempi rapidissimi ed in sicurezza, l’area destinata alle attività sportive è stata rapidamente evacuata dalla presenza di persone: sul posto oltre ai sanitari del 118 con ambulanza, i vigili del fuoco, la municipale e l’assessore comunale alla sicurezza, Giuseppe Giacobbe, per il coordinamento logistico. La paziente è stata trasferita in pochi minuti all’ospedale di Contrada Amoretta situato a pochissimi chilometri di distanza, qui i medici hanno già predisposto e avviato il percorso di cure necessarie a portare avanti la gravidanza in sicurezza.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex