ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

La Torre Eiffel nel cuore degli studenti procidani

L’Amministrazione comunale  sente di stringere un patto istituzionale con le scuole del territorio per condivide progetti finalizzati alla formazione dei ragazzi e dei giovani; una formazione basata su valori condivisi quali la libertà, la fraternità, l’uguaglianza..

Uno dei primi momenti di questa alleanza istituzionale si è realizzata nei giorni scorsi presso la Scuola Media A. Capraro con i ragazzi delle elementari e medie nel cui animo è ancora vivo il dolore per i tragici avvenimenti di violenza accaduti nel novembre scorso  a Parigi dove hanno perso la vita molte persone.

Ammirazione e stima per questi ragazzi, per i professori, per la Dirigente Scolastica, per i genitori e tutte le persone che nel pomeriggio di giovedì  17 dicembre 2015 ci hanno regalato momenti di grande emozione, in  uno straordinario evento idealizzato e realizzato da bambini, giovani e meno giovani con musiche… dediche… solfeggi… e commemorazioni rivolte ad un tema di fondamentale importanza per la società: la LEGALITÀ.

Il tema è stato sviluppato artisticamente  lasciando intravede  il legame fortissimo che c’è tra la legalità e i valori su cui poggia tutta l’impalcatura della nostra società:
Legalità è Libertà , Legalità è Fratellanza, Legalità è Uguaglianza , Legalità è Progettualita, Legalità è Futuro, Legalità è Diritti,  Legalità è Cultura.

I bambini e i ragazzi della I. C. O. di Procida hanno donato ai presenti momenti unici e di grande valore facendo trionfare la loro purezza, lealtà, coraggio e determinazione.

Insieme hanno poi presentato il simbolo del progetto: la realizzazione di un’enorme struttura rappresentante la Torre Eiffel di Parigi che a chiusura della manifestazione si è illuminata proprio come dovrebbe illuminarsi l’animo e la coscienza di ogni uomo sempre, e soprattutto nei momenti di maggiore criticità della vita per sconfiggere la violenza che sempre cerca di distruggere il bene comune.

E’ venuto molto in evidenza il valore della Scuola, della formazione, del dialogo e del confronto, quali strumenti fondamentali ed indispensabili per una società che possa vivere e sostenere sempre la LEGALITÀ.

Partendo da questo straordinario esempio, mi sento di riaffermare a nome mio e di tutta l Amministrazione Comunale che  lavorare in tandem ed in sinergia con la Scuola è garanzia di sviluppo/crescita sociale e culturale per Procida

Un ringraziamento va a tutti quanti hanno dato tempo, calore e colore all’intero progetto, ma il graziei grande insieme ad abbraccio va a tutti ii ragazzi dell’I.C.O. di Procida per la loro capacità di cogliere con forza ciò che è bene e ciò che vale nella vita e lavorare per costruire rapporti sociali di condivisione, di collaborazione e di ricerca comune.

Porteremo nel cuore la suggestione che l’’immensa torre illuminata ci ha donato, nella speranza di intensificare ovunque il rispetto della legalità per sconfiggere  l’illegalità la corruzione e ogni forma di violenza.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close