POLITICA

LACCO AMENO D’Andrea al vertice del III settore ancora per un anno

Con decreto sindacale numero 1, il sindaco di Lacco Ameno Giacomo Pascale ha confermato il conferimento dell’incarico di responsabile del terzo settore “Lavori Pubblici“ al Dottor Architetto Vincenzo D’Andrea. La nomina di D’Andrea fino al 31 dicembre 2023. Il tecnico napoletano si occuperà ancora, come nel passato, d’altronde, di servizi sisma ricostruzione pubblica,COC e protezione civile-Lavori Pubblici-Demanio-Tutela Paesaggistica-Edilizia Pubblica-Ambiente ed Ecologia-Patrimonio (Gestione Tecnica)- Manutenzione Case Popolari,Strade,Piazze,Cimitero e Scuole . La nomina che è piuttosto una conferma, atteso che il Comune di Lacco Ameno è ente privo di personale avente qualifica dirigenziale che, pertanto, si procede alla nomina dei responsabili delle strutture apicali comunali e dei servizi in esse ricompresi al conferimento temporaneo agli stessi delle funzioni ex articolo 107 del decreto legislativo 267 del 2000 e all’articolo 13 e successivi del contratto nazionale del lavoro relativo al personale del comparto funzioni locali per il triennio 2016.

Il tecnico era stato assunto per gli uffici del sisma mediante una selezione pubblica per titoli e colloquio per la formazione della graduatoria per il profilo professionale di istruttore direttivo tecnico categoria D a tempo determinato è pieno. Il 23 settembre 2022 da Andrea, già dipendente a tempo determinato e pieno con 36 ore settimanali del Comune la chiese, è stato inquadrato nel ruolo organico del Comune sino al 31 dicembre 2022. Da qui la necessaria proroga annuale, attuale.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex