ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Lacco Ameno, domani torna il consiglio comunale

Torna il Consiglio comunale a Lacco Ameno. Il sindaco Giacomo Pascale ha infatti convocato in seduta straordinaria il civico consesso in prima convocazione per domani alle ore 20, e in seconda convocazione il giorno successivo alla stessa ora. L’ordine del giorno prevede un solo argomento di discussione, che come prevedibile riguarda l’emergenza provocati dal terremoto dello scorso 21 agosto: Lacco Ameno è infatti il secondo Comune isolano maggiormente coinvolto, dopo quello di Casamicciola.  Il sindaco relazionerà sullo stato di emergenza e sulle azioni intraprese nelle prime due settimane del dopo-sisma. Il Comune del Fungo ha riportato i maggiori danni nella zona del Fango, dove numerose abitazioni risultano lesionate e alcuni edifici fatiscenti sono completamente crollati, per fortuna senza provocare feriti. Intanto, lo scorso 30 agosto è stata integrata l’ordinanza che ha istituito la zona rossa, stabilendo il divieto di transito in via Borbonica, nei pressi del panificio “Le ventarole”, con transennamento che sarà presidiato durante il giorno mentre verrà chiuso nelle ore notturne. Altro divieto, stavolta di accesso a persone e mezzi, è predisposto a via Crateca con sbarramento all’intersezione con via Borbonica: identiche disposizioni circa il presidio diurno e la chiusura notturna. L’accesso alle abitazioni e alle altre attività presenti nella zona sarà consentito dalle ore 8.00 alle ore 19.00 con uscita entro le ore 20.00, ai residenti a seguito di motivata richiesta previa autorizzazione del sindaco, sentiti gli organi competenti ed in presenza delle condizioni di sicurezza.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close