CRONACA

LACCO AMENO Fondo di anticipazione per la polizia locale

Annualmente nel comune di Lacco Ameno a rigor di regolamento viene disposta a favore del Responsabile del Servizio di P.M. all’inizio di ogni anno un’anticipazione di euro 1.500,00 pari al presunto fabbisogno di un trimestre. Tra le spese previste per l’acquisizione di beni occorrenti per il funzionamento dei servizi che rivestono carattere di urgenza rientrano l’acquisto di carburanti dei veicoli in dotazione, per i quali provvede al pagamento in contanti direttamente al gestore del distributore a cui si rivolge, duplicati di chiavi, lucchetti per transenne, materiale di consumo per P.C. (cartucce, nastri e ricambi toner per stampanti, schede di memoria ecc.), materiale di cancelleria, registri e stampati, porta tesserini, timbri, materiale di consumo per l’igiene, pulizia e disinfestazione degli ambienti, qualora vi sia indisponibilità nel magazzino economale. Spese giustificate tramite scontrino o ricevuta fiscale o fattura.In tal senso anche per il 2023 è stata  autorizzare dal comune di Lacco Ameno anche l’anticipazione del fondo economale per la somma di € 1.500,00 quale fondo di anticipazione a favore dell’Agente Contabile Pisani Loreta la quale svolgerà funzione di economo e che provvederà a redigere apposito rendiconto finale ad esaurimento del fondo cassa di anticipazione corredato dei relativi documenti giustificativi. Il fondo di anticipazione, come per legge,  è restituito dall’Economo Comunale al termine del corrente esercizio finanziario versando il relativo importo in Tesoreria Comunale.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex