ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Lacco Ameno, oggi il via al Servizio Civile Volontario

LACCO AMENO. Il lungo percorso preparatorio si è infine concluso. Oggi, i ragazzi prescelti a svolgere il servizio civile volontario presso il comune di Lacco Ameno cominceranno la loro attività. Dopo l’accoglienza e il benvenuto dello scorso 25 novembre da parte dell’amministrazione, quando il sindaco Pascale tenne un breve discorso di presentazione, i diciotto giovani prenderanno concretamente contatto con le istituzioni insieme alle quali lavoreranno per i prossimi dodici mesi, nell’ambito della realizzazione del progetto “Vill@ Arbusto: La Stori@, l’Arte, l’Archeologi@”. I ragazzi selezionati tramite la procedura conclusasi lo scorso ottobre saranno equamente divisi a seconda della sede di destinazione: i primi sei saranno infatti destinati al Museo Pithecusae, altri sei al Museo Angelo Rizzoli (com’è noto, entrambe le strutture hanno sede a Villa Arbusto),  mentre i  componenti dell’ultimo terzo del gruppo saranno impiegati presso l’Ufficio informazioni turistiche.  Il progetto avrà la durata di un anno, articolato in 30 ore di servizio settimanale distribuite su sei giorni. È previsto un percorso formativo specifico con costante tutoraggio dell’attività svolta. L’assegno mensile che spetta a ciascun volontario è  di € 443,80 mentre a fine servizio verrà consegnato a tutti  un attestato. L’apporto dei ragazzi consentirà al comune di Lacco Ameno di contare su un aiuto importante in un momento piuttosto delicato della vita del piccolo paese termale. Nonostante le confortanti notizie circa l’approvazione del bilancio 2014 e la possibilità di estendere la pianta organica, lo stato di dissesto finanziario non consente all’amministrazione di provvedere tempestivamente a una serie di incombenze. Adesso, grazie al progetto di Servizio civile incentrato sulla grande risorsa turistico-archeologica di Villa Arbusto, si potrà non soltanto provvedere alla cura del sito, ma anche alla sua valorizzazione, ottenendo al contempo una valida formazione per i giovani volontari. Il bando fu lanciato lo scorso anno dalla Regione Campania allo scopo di programmare la selezione di un totale di 2.514 volontari da avviare al servizio civile entro la fine dell’anno.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close