CRONACA

Lacco Ameno, primi passi del concorso

Concorsi, nuove assunzioni, tra fabbisogno e progressioni verticali arrivano le commissioni e gli esiti delle prove scritte: on ballo all’ombra del Fungo un posto di istruttore tecnico a tempo determinato

Lacco Ameno assume e lo fa nei settori chiave della pubblica amministrazione. Mentre c’è attesa per le promozioni e i nuovi incarichi stagionali in seno alla polizia municipale, sono stati resi noti gli esiti Assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e pieno di n. 1 istruttore tecnico (ex cat. C) nel IV Settore Urbanistica ed Edilizia Privata – Tracce prova scritta ed esito prova scritta anonimo e con identificazione a mezzo codice INPA ed ancora gli esiti della Assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e part-time al 50 per cento di n. 1 istruttore tecnico (ex cat. C) nel III Settore Lavori Pubblici – Tracce prova scritta ed esito prova scritta anonimo e con identificazione a mezzo codice INPA. Nel primo caso nonostante fossero 6 gli ammessi solo 4 hanno dato esito allo scritto con punteggi molto bassi che partono dal 16 (ben due) passando per il 17 fino al 21.Nel secondo caso sono 4 i partecipanti alla prova che hanno totalizzato punteggi che vanno dal 22 passando per il 23 e due 24.Per i 4 vigilini c’è ancora da attendere la seduta d’esame.

LE COMMISSIONI

Insomma Giacomo Pascale a Lacco Ameno si da da fare e tra concorsi, nuove assunzioni, tra fabbisogno e progressioni verticali arrivano le commissioni e gli esiti delle prove scritte.

Contestualmente per i detti concorsoni in ordine al PIAO e Piano del Fabbisogno 2024 l’ente locale ha stabilito di nominare la commissione per l’espletamento della selezione pubblica per titoli ed esami per la formazione di una graduatoria da utilizzare per l’assunzione nell’ambito del IV Settore Edilizia Privata e Urbanistica di 1 unità appartenente all’Area degli Istruttori con profilo professionale di Istruttore Tecnico con contratto di lavoro a tempo determinato e pieno nelle persone di:

Arch. Alessandro Dellegrottaglie, Funzionario Tecnico Responsabile del IV Settore Edilizia Privata e Urbanistica, Presidente;Ing. Bernardo Romano, Funzionario Tecnico in servizio presso il IV Settore Edilizia Privata e Urbanistica, componente esperto;Arch. Roberta Piscopo, Istruttore Tecnico in servizio presso il IV Settore Edilizia Privata e Urbanistica, componente esperta;Dott.ssa Maria Gloria, Istruttore Amministrativo in servizio presso il I Settore Affari Generali, segretaria. La spesa presunta di € 1.500,00. Invece per l’assunzione nell’ambito del III Settore Lavori Pubblici e Demanio di 1 unità appartenente all’Area degli Istruttori con profilo professionale di Istruttore Tecnico con contratto di lavoro a tempo determinato e part time al 50% c’è la nomina dell’Arch. Vincenzo D’Andrea, Funzionario Tecnico Responsabile del III Settore Lavori Pubblici e Demanio, Presidente;Arch. Roberto Lupa, Istruttore Tecnico in servizio presso il III Settore Lavori Pubblici e Demanio, componente esperto;Avv. Manuela Arturo, Istruttore Amministrativo in servizio presso il I Settore Affari Generali, componente esperto; Dott.ssa Maria Gloria, Istruttore Amministrativo in servizio presso il I Settore Affari Generali, segretaria. Anche qui la spesa presunta di € 1.500,00.

Ads

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex