ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Lacco Ameno, rubato un gommone dal porto turistico

DALLA REDAZIONE

LACCO AMENO. Adesso rubano anche le barche. Non c’è limite allo scempio in cui versa Lacco Ameno. Come se non fossero sufficienti i mille problemi che attanagliano il paese, adesso c’è anche l’allarme sicurezza a disturbare il sonno al sindaco Giacomo Pascale. Nella notte di giovedì, infatti, un gommone è stato rubato dal porto turistico della cittadina termale, sotto il naso dei (pochi) dipendenti della società che gestiscono il porto turistico. Il furto è stato denunciato alla polizia di Napoli, dove i proprietari del natante risiedono. Dalle indagini sono emersi alcuni dettagli: il porto di Lacco Ameno è sprovvisto di impianti di videosorveglianza a circuito chiuso, come invece prevede il contratto di gestione.

 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button