Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Lacco Ameno, sequestrati 25 kg di funghi: non erano tracciabili

Il CORPO FORESTALE DELLO STATO, una delle cinque forze  di Polizia dello Stato italiano con funzioni di polizia giudiziaria e pubblica sicurezza permanente  a carattere nazionale e specializzata sull tutela ambiente e agroambientale, in queste ore è impegnata  sul territorio isolano nei controlli inerenti la filiera agroalimentare da parte degli uomini del Comando Stazione di Casamicciola Terme relativamente la sicurezza, tracciabilità, etichettatura e l’import –export dei prodotti di primaria importanza per la salute pubblica”GLI ALIMENTI”-

Nel corso di un normale controllo del territorio, inerente la filiera agroalimentare gli agenti della Stazione del CFS di Casamicciola Terme, provvedevano in agro del Comune di Lacco Ameno ad elevare numero tre sanzioni amministrative per un totale di € 1100 circa e contestuale sequestro, distruzione e confisca  di circa 25 kg di prodotti epigei (BOLETUS EDULIS) risultati  privi di qualsiasi tracciabilità, etichettatura/certificazione sanitaria/ micologica e titolo abilitativo per la vendita ambulante da parte di tale Sig. “B.P.”privato e venditore ambulante.

L’attenzione rimane alta da parte di questo organo di polizia,che effettuerà nei prossimi giorni servizi mirati all’interno delle aree mercatali, vendita al dettaglio, grande distribuzione e presso strutture turistico ricettive, per la prevenzione della tutela e salvaguardia della salute umana in quanto  beni di primaria importanza per il genero umano.

 

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex