POLITICA

Lacco Ameno, torna il Consiglio comunale

Vari adempimenti contabili e riconoscimento di debiti fuori bilancio all’esame del civico consesso convocato per la sera del 27 settembre

Nuovo consiglio comunale alla Torre dell’Orologio. Il sindaco di Lacco Ameno Giacomo Pascale ha convocato una seduta straordinaria del civico consesso, per le ore 20.30 del prossimo 27 settembre, con una eventuale seconda convocazione per tre giorni dopo alla stessa ora. Saranno cinque i punti all’ordine del giorno. Il primo riguarderà la variazione di urgenza al bilancio di previsione 2019/2021 e alle dotazioni di cassa, con ratifica della deliberazione di Giunta comunale n.86 dello scorso 7 luglio, adottata ai sensi dell’articolo 175, comma 4 del Dlgs n.267/2000, cioè del testo unico degli enti locali. Anche il secondo punto è di natura contabile, con una variazione al bilancio di previsione finanziario dello stesso triennio. Il terzo argomento in agenda concerne il riconoscimento di una serie di debiti fuori bilancio derivanti da sentenze esecutive. Il penultimo punto da discutere è l’armonizzazione dei sistemi e degli schemi contabili di cui al Dlgs n.118/2011, con la presa d’atto della facoltà di non predisporre il bilancio consolidato: si tratta di una possibilità accordata ai comuni sotto i cinquemila abitanti, come previsto dall’articolo 1 comma 831, della legge di bilancio 2019. Infine, il civico consesso dovrà approvare la richiesta di attivazione di una sezione ad indirizzo sportivo presso la scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo Statale “Vincenzo Mennella” di Lacco Ameno.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close