Statistiche
ARCHIVIOPOLITICA

Lacco e il Bilancio, arriva la ciambella di salvataggio

LACCO AMENO – Magari non si faranno saltare i tappi di champagne, ma certamente un sospiro di sollievo può essere tirato e non da poco. Il Comune di Lacco Ameno ha infatti ottenuto venti giorni di proroga per poter sistemare gli atti relativi al riequilibrio di bilancio, accogliendo così l’SOS lanciato dal sindaco Giacomo Pascale che aveva scritto al Ministero dell’Interno ed alla Prefettura. E proprio dall’ufficio territoriale di governo è giunto il provvedimento notificato questa mattina presso il palazzo municipale: una ciambella di salvataggio visto che viceversa si sarebbe verificato lo scioglimento del consiglio comunale.

 

 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button