ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Lacco e le assunzioni post sisma, ecco gli ammessi ai colloqui

LACCO AMENO.  Quattro nuove unità per la macchina amministrativa dell’ente di Piazza Santa Restituta. Qualche tempo fa il Comune di Lacco Ameno aveva pubblicato un bando per la procedura comparativa che, attraverso la valutazione dei titoli e di un colloquio, avrebbe dovuto selezionare i soggetti da incaricare per aiutare gli uffici a far fronte all’emergenza sisma. L’ente del Fungo aveva lanciato la procedura per l’individuazione di quattro istruttori direttivi: uno per il servizio tecnico – responsabile del paesaggio e lavori pubblici; un amministrativo nel servizio segreteria – responsabile degli affari legali: un istruttore contabile presso il servizio finanziario – responsabile dell’ufficio ragioneria; un altro istruttore direttivo contabile presso il servizio finanziario – responsabile dell’ufficio tributi (quest’ultimo con un part time al 50%).

La selezione sarà realizzata “intuitu personae”, cioè direttamente dal sindaco, con l’ausilio del segretario comunale, sulla base dei curriculum professionali presentati e dei colloqui sostenuti con coloro che, in possesso dei requisiti richiesti, abbiano manifestato interesse al conferimento degli incarichi di responsabilità mediante presentazione di formale domanda di partecipazione in carta libera. Gli incarichi sono di natura fiduciaria, assegnati ai sensi dell’articolo 110 del Testo unico degli enti locali, relativo agli incarichi a contratto. Per tutti i profili contemplati è richiesto il possesso di “comprovata esperienza e specifica professionalità nelle materie oggetto dell’incarico”, mentre per ogni profilo è ovviamente necessaria il rispettivo titolo di studio universitario.

Nella giornata di ieri sono stati a proposito pubblicati gli elenchi degli ammessi ai colloqui. Per quanto riguarda il posto di responsabile del Paesaggio e Lavori Pubblici sono stati ammessi Vincenzo D’Andrea, Domenico De Siano, Vincenzo Tummarello, Lucia Polito, Raffaele Nappo, Fortuna D’Angelo, Angelo Diana, Giulia Gargiulo, Maria Palombella Giella, Raffaella Spiniello, Sara Castagna, Barbara Scalera, Giovanni Serrapica, Gaetano Auricchio, Roberta Piscopo, Fabio Esposito, Adolfo Positano, Linda Simioli, Tina Rusciano. I colloqui dei predetti avranno luogo il 29 marzo alle 11 presso la sede comunale di Piazza Santa Restituta. Per quanto concerne invece il conferimento dell’incarico presso l’ufficio ragioneria e il servizio finanziario sono stati ammessi Domenico Barbieri, Giuseppe Migliaccio, Domenico Morgera, Giovanni Calise, Maria Lucido Balestrieri, Anna Schiano, Ilaria Schiano, Francesco Migliaccio (colloqui in programma il 28 marzo alle 13.30). Per il posto all’ufficio tributi in lizza Salvatore Mele, Giuseppe Migliaccio, Domenico Morgera, Giovanni Calise, Gabriele De Luca, Maria Lucido Balestrieri, Anna Schiano, Ilaria Schiano, Domenico Barbieri e Francesco Migliaccio (colloquio sempre il 28 marzo ma alle 11). Infine, per quanto riguarda gli affari legali saranno a colloquio Giuseppe Migliaccio, Domenico Morgera, Giovanni Calise, Anna Itri, Lucrezia Galano, Maria Lucido Balestrieri, Anna Schiano, Umberto Castellaccio, Ilaria Schiano, Michele Calise, Domenico Barbieri, Marianna Ciaramaglia e Francesco Migliaccio (colloquio il 27 marzo alle 11).

Gaetano Ferrandino

Ads

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button