CRONACA

L’ANALISI Il turismo e il lusso, c’è anche l’Hotel San Montano

Da una crisi senza precedenti come quella che stiamo vivendo possono nascere anche grandi opportunità. Ne è convinto Mario Cardone, ceo & co-founder di Autentico Hotels, la community di strutture di lusso che riunisce 16 tra i più esclusivi boutique hotel della Penisola tra cui c’è anche l’Hotel San Montano di Lacco Ameno, uno dei fiori all’occhiello della nostra isola. “La pandemia – spiega – ci ha costretti a spingersi verso un terreno totalmente inesplorato finora: quello del mercato italiano di fascia alta. Un mercato tradizionalmente esterofilo, che prima di quest’anno non aveva mai preso in considerazione l’idea di restare entro i confini nazionali”.
E per intercettare questo bacino vergine Autentico Hotels chiede l’aiuto del trade: “È questa l’altra grande novità dell’era Covid: la tessitura di un rapporto nuovo con i t.o. italiani e i grandi network di agenzie, con i quali in queste settimane stiamo definendo una serie di accordi e che sono diventati a tutti gli effetti nostri partner, come i dmc che rappresentano il punto di riferimento sul territorio”. I contorni del futuro sono ancora oltremodo incerti e molto dipenderà dall’evoluzione della curva dei contagi, ma Autentico Hotels gioca la carta dell’ottimismo: “Gli albergatori stanno reagendo con le loro sole forze, ma sono fiduciosi nella ripresa rapida di un settore, quello del lusso, che potrebbe ripartire prima degli altri”.
Alcune strutture, come il Grand Hotel Savoia di Genova e il Chateau Monfort di Milano, hanno già riaperto lunedì, altre stanno mettendo a punto il protocollo di sicurezza in questi giorni. Ma entro giugno la maggior parte degli Autentico Hotels sarà pronta ad accogliere i propri ospiti. Ecco che, dunque, l’Hotel Metropole di Venezia riaprirà il primo giugno, insieme probabilmente all’Hotel Ville sull’Arno di Firenze, mentre il 12 giugno tornerà operativo anche Castel Fragsburg di Merano, il 19 il San Montano Resort & Spa di Ischia. Il 26 del mese, poi, sarà la volta del Gallia Palace Beach Golf & Spa Resort di Punta Ala. “Tra le date certe c’è anche quella del Relais Il Falconiere & Spa di Cortona, che ricomincerà ad accogliere ospiti dal 3 luglio, ma non escludo che anche gli altri hotel possano riaprire a breve, compresi i due di Roma. La situazione è in costante evoluzione, ma la disposizione psicologica a viaggiare sta aumentando esponenzialmente di giorno in giorno e questo ci fa ben sperare in una stagione ancora recuperabile, se non tutta almeno in parte”.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button