CULTURA & SOCIETA'

L’Antoniana c’è: è attivo il servizio di assistenza online

Si potrà richiedere l’ausilio di un bibliotecario contattando l’Ente, e su Facebook non mancano giochi e condivisioni di cultura per tutti gli utenti

La Biblioteca Comunale Antoniana di Ischia non sta facendo mancare il proprio supporto all’utenza, costretta a casa come tutti in questo periodo, e non solo. Dall’inizio di questa emergenza lo staff guidato dalla Direttrice Lucia Annicelli ha inaugurato un servizio di assistenza Online. Inviando una e-mail all’indirizzo biblioischia@libero.it o un messaggio attraverso messanger (Biblioteca Antoniana di Ischia), entro 3 giorni lavorativi, si potrà avere una risposta circa quesiti di natura bibliografica, indicazioni sulle strategie di ricerca e sulle fonti da consultare nonché suggerimenti sulle modalità di citazione bibliografica. Inoltre la struttura sita lungo le rampe di Sant’Antonio ha fatto sapere che, in questa fase così delicata, non occorre restituire i documenti attualmente in prestito e che, naturalmente, non verranno applicate sanzioni per i ritardi nelle restituzioni per tutto il tempo della chiusura della biblioteca. Sul pagina Facebook dell’Ente non mancano iniziative nate per intrattenere la propria utenza e non solo. Dalla condivisioni di informazioni utili come quella dell’’Unesco che ha dato accesso libero alla Biblioteca digitale mondiale su Internet, oppure della Sergio Bonelli Editore che regala un fumetto al giorno in formato digitale, alla proposta di giochi che abbiano al centro la lettura. “Leggere allontana la paura e allora #iorestoacasaeleggo”, è questo il claim proposto dall’Antoniana che sulla falsa riga del Premio Domenico Rea chiede a tutti i bibliofili d’indovinare citazioni e condividere poesie come nella giornata mondiale della poesia avutasi lo scorso 21 marzo.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close