ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

L’appello dei commercianti: «Stop al manifesto selvaggio»

L’associazione del Commercio, del Turismo e dei servizi del comprensorio d’Ischia, interviene sul manifesto selvaggio nei comuni dell’isola d’Ischia. L’associazione, visto il proliferare di manifesti affissi in ogni dove, colonnine Enel, pali della luce, muri etc., invita tutti le attività produttive ad utilizzare i servizi comunali e gli appositi e legittimi spazi adibiti all’affissione. Inoltre chiede alle amministrazioni dei vari comuni dell’isola di intervenire adeguatamente, per evitare che tale cattivo costume prenda sempre più piede. Non va dimenticato che l’isola d’Ischia vive sopratutto di turismo, e pertanto è giusto invitare tutti a rispettare le normative, affinché la nostra isola non si presenti come terra di nessuno.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button