Statistiche
LE OPINIONI

L’APPELLO La Di Scala: sospendere i termini dei procedimenti amministrativi

Un decreto legge che sospenda ad horas i termini dei procedimenti amministrativi non direttamente o indirettamente collegati all’emergenza sanitaria Covid-19. Così in una lettera indirizzata al presidente della Giunta regionale campana Vincenzo De Luca perché richiami sul tema il governo nazionale, la presidente della commissione Sburocratizzazione del Consiglio regionale della Campania Maria Grazia Di Scala (FI).

Per la consigliera regionale di Forza Italia, “si tratterebbe di un provvedimento di buon senso, urgente, atteso e necessario intanto a scongiurare, o quanto meno a ridurre drasticamente, l’eventuale mole di ricorsi futuri che potrebbero derivare dall’impugnativa di provvedimenti adottati in ritardo da funzionari o dirigenti materialmente impossibilitati, in questo momento di emergenza, a provvedere per tempo”. “Analogamente  – spiega la presidente della commissione consiliare – andrebbe fatto anche per scongiurare le azioni risarcitorie che potrebbero dunque essere mosse nei confronti della Pubblica Amministrazione per comportamenti con rilevanza giuridica come ad esempio quello del silenzio assenso o silenzio-inadempimento”.

“Nello stesso tempo – aggiunge – andrebbero sospesi anche  i termini per le azioni a tutela dei cittadini rispetto ai procedimenti già conclusi come ad esempio quelli per impugnare una multa”.

“Sono convinta che l’importanza di questo tema non sfuggirà al presidente de Luca che invito a farsi parte diligente presso il governo perché emani in tempi davvero stretti gli opportuni provvedimenti per scongiurare il caos amministrativo e salvaguardare la credibilità della Pubblica Amministrazione”, conclude Di Scala.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex