Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Lascia i domiciliari e va in giro col machete, finisce a Poggioreale

ISCHIA – Nella notte tra sabato e domenica i carabinieri della Compagnia di Ischia, guidati dal cap. Andrea Centrella hanno arrestato per i reati di evasione e porto abusivo di armi l’ischitano Almerico Calise, sottoposto agli arresti domiciliari. L’uomo veniva sorpreso intorno all’una di notte, dalla pattuglia del Nucleo Radiomobile, sulla Riva Destra del Porto di Ischia, dove si era recato a bordo di un Ape Car presumibilmente per festeggiare la notte di Halloween. I militari lo bloccavano e sottoponevano a perquisizione personale e veicolare rinvenendo una pistola giocattolo senza tappo rosso, un machete, due coltelli da cucina, cinque accendini ed una bottiglia di alcool. La merce in questione veniva sequestrato mentre il Calise, dopo essere stato sottoposto alle formalità di rito, veniva tradotto presso il carcere napoletano di Poggioreale.

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x