LE OPINIONI

L’auspicio del direttore dell’Hotel Aragona Palace Isidoro Di Meglio: «Riapriamo con tutti i protocolli necessari»

Abbiamo ascoltato le dichiarazioni di Isidoro Di Meglio: «Bisogna ripartire anche perché è stato un periodo di grandi difficoltà. Appena ci è stato dato il via, abbiamo deciso di programmare la riapertura prevista per la giornata di domani (oggi per chi legge, ndr). Fin qui abbiamo reso sicuro l’hotel con lavori di manutenzione e sanificazioni. L’ottimismo c’è anche perché i numeri del fenomeno COVID, almeno in Italia, sono in netto calo. Bisogna riaccendere lo spirito vacanziero dei nostri turisti, sempre con le dovute precauzioni sanitarie». Ha proseguito: «Le perdite dovute a questi mesi di chiusura sono state importanti e il nostro commercialista si è attivato su tutte le possibilità di sussidi sia per l’azienda, ma soprattutto per i nostri lavoratori che sono coloro che più ci interessano. Abbiamo un senso di responsabilità non indifferente ed è per questo che stiamo facendo di tutto proprio per loro che sono la nostra forza e che, in questi mesi, hanno dovuto sostenere uno sforzo non indifferente». Il direttore dell’Aragona Palace ha terminato: «Per quanto riguarda le nostre offerte per i turisti devo dire che, in qualità di Gruppo Aragona, stiamo diversificando non poco i pacchetti vacanza tenendo in considerazione le difficoltà dei clienti. Stiamo dando agevolazioni nelle prenotazioni proprio per venire incontro alle varie esigenze e, inoltre, stiamo adottando anche una politica di cancellazione più elastica. In questo senso, mi permetto di dire che è stato fatto un grande lavoro dalla direzione commerciale che ha puntato sulle esigenze del cliente e sulla esternalizzazione all’estero delle nostre ampie offerte».

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button