Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Lavori al porto di Ischia, il Comune di Forio liquida le spese al Ministero

FORIO – Nel corso della giornata di ieri il capo del quinto settore del Comune di Forio, Giampiero Lamonica, ha reso noto tramite una propria determina che l’ente di via Giacomo Genovino ha provveduto a liquidare alla Tesoreria provinciale dello Stato di Napoli la somma necessaria per la manutenzione ordinaria e l’illuminazione dei fari, dei fanali e dei segnalamenti marittimi presenti all’interno del porto del Comune capofila. Nel testo della determina, si legge: «Premesso che questo Ente a seguito della ripartizione della spesa sostenuta dallo Stato per la manutenzione ed illuminazione di cui in oggetto è risultato iscritto a debito nelle scritture contabili (S.I.E.) presso la Ragioneria Provinciale dello Stato di Napoli della seguente somma per la manutenzione ordinaria e l’illuminazione dei fari, fanali e segnalamenti marittimi del porto di Ischia: € 88,23 per l’esercizio anno 2015, pari a 131,119 millesimi; che relativamente ai predetti benefici questo Ente deve procedere al rimborso dei contributi concessi secondo gli importi calcolati dalla Ragioneria Territoriale dello Stato di Napoli Ufficio I Servizio IV; che inoltre ai sensi della vigente normativa deve contribuire in percentuale alle spese per la manutenzione delle opere marittime e delle relative infrastrutture dell’intero comprensorio isolano; Vista la nota del Ministero dell’ Economia e delle Finanze – Ragioneria Territoriale dello Stato di Napoli – Ufficio I – Servizio IV con sede in Napoli alla via F. Lauria n. 80 – Centro Direzionale Is. F8, assunta al prot. n° 27149 del 16/09/2016, che si allega alla presente, con la quale comunica che in merito a quanto sopra citato questo Ente deve versare allo Stato la somma complessiva di € 88,23, per la causale così distinta: Porto di Ischia – Contributo della spesa per manutenzione ordinaria e illuminazione dei fari, fanali e segnalamenti marittimi – per lavori eseguiti nell’esercizio 2015 […]; Ritenuto doveroso provvedere in merito, determina liquidare, alla Tesoreria Provinciale dello Stato di Napoli, quale contributo nella spesa anticipata dallo Stato per lavori eseguiti nell’esercizio 2015 inerenti la manutenzione ordinaria e l’illuminazione dei fari, fanali e segnalamenti marittimi del porto di Ischia, la somma complessiva di € 88,23 mediante bonifico di tesoreria intestato alla Tesoreria Provinciale dello Stato – Sezione di Napoli». FRA.CAS.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x