Statistiche
ARCHIVIO 2ARCHIVIO 5POLITICA

Sotto Tiro – Le elezioni amministrative

Parlando in giro con tante persone mi sto accorgendo che cresce il disamore verso la coalizione di Giosi Ferrandino attraverso Enzo. Ascolto persone dirmi che per loro la faccenda delle residenze trasferite dagli altri comuni anche se non è illegale è qualcosa di moralmente non accettabile. Sento persone che mi chiedono cosa penso del contratto per 5 anni delle strisce blu affidato poco prima delle elezioni e che non permetterà alla prossima amministrazione un eventuale  cambiamento sul tipo di vivibilità da dare ai cittadini perché annullare un contratto in corso porterebbe inevitabilmente a danni per l’Ente ed i cittadini.

Sento persone che mi dicono di voler sapere che fine ha fatto il 1.800.000 della tassa di soggiorno incassato e di come è stato speso. Sento altri chiedermi perché una amministrazione uscente non senta la necessità di informare i cittadini,prima delle elezioni,quale è la situazione finanziaria del Comune. Sento anche le voci delle pressioni per far presentare familiari di persone che devono al Comune una parte dei circa trenta milioni di euro che il comune dovrebbe incassare dai cittadini.

Inoltre molti mi domandano chi sono questi grandi debitori del Comune. Perché non conoscere i loro nomi? Per tutto quello che l’uscente amministrazione ha messo in atto per rivincere le elezioni molti cittadini si stanno staccando da loro. Questi cittadini pensano che solo una rinnovamento di buona parte dei consiglieri comunali potrebbe portare ad una svolta nella conduzione dell’amministrazione comunale. Ma come voteranno gli ischitani?

Chi sta sull’albero ad osservare vorrebbe capire in che campo saranno effettuati gli investimenti con  le buone risorse ancora esistenti nell’ente pubblico. Ma la certezza che chi vota lo fa solo per interessi di bottega non sta facendo decollare una campagna elettorale alla luce della trasparenza e della conoscenza di quello che vogliono fare effettivamente i due gruppi che si confrontano. Melina con frasi dette e non dette e conseguente presa in giro con promesse fasulle. Sembra di assistere solo alla rincorsa di avere qualche voto in più per essere eletti consiglieri comunali. Questo è quello che merita la nostra isola?

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x