Statistiche
LE OPINIONI

Le parole del proprietario del cocktail bar Porto 51 alla Riva Destra Francesco Mancusi: «Il coprifuoco in estate sarebbe insostenibile»

Molto chiare sono state le dichiarazioni di Francesco Mancusi, titolare del cocktail bar Porto 51: «Per le attività che fanno della cena la propria fonte di guadagno sicuramente la situazione non è delle migliori. Le riaperture ci sono state, ma il coprifuoco alle 22 risulta essere assai penalizzante. Iniziare con un coprifuoco alle 23 sarebbe stato senza ombra di dubbio più rassicurante per noi della categoria. Sarebbero state garantite più presenze con due sedute. Una chiusura alle 22, invece, non è sostenibile e trovo ridicolo il fatto che si pensi che le abitudini possano cambiareper via della pandemia e che le persone vadano a cena prima.Un turista che viene a Ischia sicuramente non lo fa per rimanere in albergo la sera. Lo fa per rilassarsi a mare durante il giorno e poi per andare a mangiare fuori la sera. È un fatto fisiologico che non vedo come possa cambiare». Mancusi ha proseguito: «Onestamente fatico a capire quale sia la differenza tra le 22 e le 23 se durante tutto il giorno le persone dalle 5 del mattino possono fare ciò che vogliono, essendo in zona gialla. Almeno in questa fase di ripartenza, quell’ora in più darebbe a tutti la possibilitàdi respirare un po’ e di lavorare con maggiore tranquillità. Sarebbe un’ora preziosa, ma vedo che le istituzioni hanno ormai perso il contatto con la realtà. C’è un distacco enorme con le piccole attività produttive le quali ancora adesso devono pagare un prezzo altissimo nonostante i ristori che, a onor del vero, sono stati delle briciole rispetto ai costi che dobbiamo sobbarcarci quotidianamente». Ha concluso facendo un appello affinché cambi qualcosa: «Anche quest’anno dobbiamo cavarcela con le nostre forze, ma spero vivamente che il governo faccia un passo indietro e riveda assolutamente la questione del coprifuoco con almeno uno spostamento in avanti dello stesso, o addirittura una sua abolizione nei mesi più caldi dell’estate».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x