Statistiche
LE OPINIONI

Le parole del proprietario dell’Alibar Roberto Albano: «In attesa dell’ordinanza regionale, voglio essere fiducioso»

Roberto Albano dell’Alibar si è detto entusiasta della imminente riapertura: «Siamo ancora in attesa di una precisa ordinanza da parte del governatore De Luca, ma mi sento di dire che in questa stagione va salvato il salvabile dopo la chiusura totale dei mesi scorsi. È una corsa contro il tempo per poter riparare ai danni causati da una stagione difficilissima. Credo comunque che due, forse tre mesi di lavoro si faranno. Non ci saranno gli incassi degli anni scorsi, ma qualcosa sicuramente si muoverà in un’economia stagionale come quella dell’isola. Avremo una clientela principalmente regionale, questo almeno per le prime settimane. Poi quando saranno riaperte le frontiere vedremo se ci saranno anche turisti provenienti da altre parti d’Italia e dall’estero. Molto dipenderà anche dalle offerte dei voli». Ha poi continuato: «Per quanto riguarda le disposizioni per questa Fase 2, credo che siano più che giuste. Anzi, sono necessari. Vedo che molte persone hanno ormai compreso la gravità della situazione e sono convinto che queste regole sanitarie saranno rispettate da tutti: commercianti e clienti. D’altronde, bisogna imparare, in questa fase, a convivere con il virus evitando comportamenti poco consoni».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button