LE OPINIONI

Le parole del sindaco di Ischia Enzo Ferrandino: «La proroga è necessaria e condivisibile»

Abbiamo raccolto per voi alcune dichiarazioni fatte dal sindaco di Ischia Enzo Ferrandino sulla questione della proroga delle misure restrittive: «Io penso che non si potesse fare altrimenti. Le condizioni attuali non ci permettono di riaprire perché sarebbe un salto nel vuoto e si metterebbe in serio pericolo la salute di tutti i cittadini. Bisogna ancora attenersi alle disposizioni che ci vengono date per evitare guai maggiori e per scongiurare il rischio di un allungamento dei tempi di fuoriuscita dall’emergenza in cui ci troviamo». Ha poi aggiunto: «Sulla nostra isola l’ospedale Rizzoli sta reggendo bene proprio per le misure prese in questo difficile periodo e ciò che conta adesso è tenere sotto controllo la situazione. Sono consapevole che l’economia isolana sta avendo delle pesanti perdite e proprio per questo dopo l’emergenza dovranno esserci aiuti per il turismo e per i settori che caratterizzano la nostra isola». Il sindaco di Ischia ha poi concluso con una nota di speranza: «Sono convinto che con l’aiuto di tutti usciremo da questo momento così delicato, ma per adesso devono essere fatti ancora dei sacrifici per il bene collettivo. L’auspicio è ovviamente quello di trovare il prima possibile una cura che possa contrastare il coronavirus, una piaga sociale che ad oggi può essere arginato soltanto con le misure di contenimento che ben conosciamo».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close