Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

LE STORIE DI SANDRA Sfogliando l’album dei ricordi

DI SANDRA MALATESTA

Che belle foto mi sono arrivate a casa da parte di Salvatore Manzi. Nella prima ho visto Pierino Lauro figlio di Rifugia e Pasquale, seduto come si sedevano i pescatori e con la rete in mano intendo a ripararla. Colpo al cuore, ricordi. Niente da fare, certe immagini mi sono rimaste stampate addosso e nel cuore. Come la vita che si ripete, Pierino sta ripetendo quei gesti sacri per me che ho avuto per amici i pescatori. Pierino da ragazzo era biondissimo soprattutto in estate e sempre riservato.

Un giovane ragazzo legato alla famiglia e alla sua spiaggia dalla quale ancora oggi non si separa. Caro Pierino sono felice di vederti fare le cose che ci appartengono con l’aria seria di chi vuole fare bene quello che sta facendo. Accanto a te nella seconda foto, il nostro uomo importante a difesa dei luoghi che ci hanno visti bambini felici, Lello Maisto. Lui sempre in costume perché sulla spiaggia si sta in costume e perché chiunque dovesse vederlo, possa capire che dove sta si sta bene. Lello e Pierino vicino alla baracca di Pasquale Lauro senior oggi passata a Pasquale Lauro junior, in quel posto dal quale non ci si può allontanare. Li c’è una potente calamita che fa fare pochi movimenti perché vuole che la gente di quel posto continui a stare lì felice come sempre è stato. Vi voglio tanto bene…che bello vedervi Pierino e Lello grazie.Il cuore ancora batte strano, come quando non sa se accelerare o rallentare e fa solo tirare il respiro in segno di gioia.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex