Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Le tre parole-chiave di Stani Verde: «Insieme, uniti, domani»

FORIO – A poche ore dalla presentazione delle liste, il giovane leader di “Insieme per Forio”, Stani Verde, ha pubblicato sul proprio profilo Facebook un lungo post in cui ha spiegato a grandi linee la sua “ricetta” per risollevare Forio e i suoi abitanti dopo anni di malgoverno. «#Forio100% Sarà questo il nostro hashtag e il nostro slogan! Abbiamo completato e consegnato nelle mani del segretario Martino le candidature della coalizione Insieme per Forio. Un’idea costruita con sacrificio, impegno e responsabilità. Abbiamo chiara la visione della nostra Forio. Una Forio che sia diversa da quella di oggi. Giovani, imprese, famiglie, economia, ambiente, trasparenza, pace sociale, equità, inclusione, rispetto siano sinonimi di opportunità, di sviluppo, di domani, di futuro. E abbiamo la giusta dose di ambizione per dire che vogliamo tutto al 100%».

«Forio100% – ha proseguito Verde – è una visione politica reale. Con gli amici della coalizione di cui mi onoro di essere il candidato alla carica di sindaco abbiamo intrapreso, non da oggi, un percorso politico chiaro, ben definito e che rappresenta la nostra storia. Troviamo un paese senza identità, diviso e sfilacciato da un modo di fare pericoloso. Non vi racconto le angherie e le minacce delle ultime ma vi racconto, invece, del coraggio e della determinazione di quei candidati che, nonostante le visite notturne dei soliti “Bravi” hanno onorato il coraggio degli uomini liberi. Non si sono piegati alle pressioni e hanno scelto di credere che Forio ha tutte le potenzialità di tornare al 100%».

«Iniziamo questa campagna elettorale – ha scritto il consigliere – con tre parole: insieme, uniti, domani. La prima è insieme. Questa già la conoscete da tempo. Siamo partiti a gennaio e, insieme, oggi siamo la migliore proposta per Forio. Uomini e donne che hanno deciso di impegnarsi per il loro paese. Insieme abbiamo avvertito la necessità di assicurare al nostro comune una guida diversa. Insieme, ci presentiamo e ti chiediamo il tuo voto. Già, insieme. Come una squadra, come una famiglia. Credibile, forte, decisa. La seconda parola è uniti. Nei momenti difficili si vede l’unione. E Forio ha bisogno di questa unione per uscire da questa crisi. La crisi che tutti vediamo e che nessuno di noi vuole più sopportare. Il paese è diviso, sfilacciato, impoverito proprio perché non si è voluta trovare l’unione. Qualcuno ha detto che “uniti si vince”. Appunto, quello che deve fare Forio. Deve vincere e per questo dobbiamo restare uniti. Hanno provato a separarci con impossibili Cavalli di troia, messaggeri di bugie e imbonitori e anche in questo hanno fallito».

«La terza parola – ha concluso Stani Verde – è domani. Quello dei nostri figli e di noi stessi. Ci sono momenti in cui Forio è il posto più bello mondo. Abbiamo tramonti che raccontano una storia millenaria che sembra dirci, che domani sarà migliore. Sono nato qui. Sono diventato padre e su questa terra, tra di voi. Dobbiamo costruirci un domani migliore, più bello, emozionante e adatto a cogliere tutte le occasioni. Forio deve tornare al 100%. #stanisindaco #forio100%».

 

Ads

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x