Statistiche
ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

L’ENPA al lavoro per garantire il benessere degli animali

Ischia  – Dopo numerose segnalazioni avvenute nei giorni scorsi, i volontari Ente Protezioni Animali sezione isola d’Ischia e le guardie zoofile sono scese in campo per la difesa del benessere di alcuni animali. Operato che, in completa trasparenza, è stato diffuso sulla loro pagina Facebook con un post e alcune foto. “Con questo post  – scrivono – vogliamo informare che anche oggi volontari ENPA e guardie zoofile hanno proceduto alla verifica di segnalazioni “urgenti” relative a presunti maltrattamenti, e al controllo su strada dell’anagrafe canina.Non sono stati rilevati problemi e danni agli animali indicati, ma solo eccessivo allarmismo. Qualche sanzione invece per cani tenuti allo stato brado. Ricordiamo che la pubblica strada, i parchi, i condomini non sono pertinenze della propria dimora, ed i cani vanno sempre accompagnati al guinzaglio, e ci si deve sempre munire di museruola e sacchettino per asportazione feci, come da norme e regolamenti”. Un monito importante quest’ultimo, utile a garantire gesti di pura e semplice civiltà. Così come un gesto di civiltà è garantire il benessere del proprio animale, dare ad esso il giusto spazio, cibo di qualità, acqua sempre fresca e la giusta razione di coccole. Utile a tal proposito anche la campagna di sensibilizzazione messa in atto dal Comune d’Ischia, con la collaborazione di Teresa Mazzella delegata ischitana dell’Associazione “Atto d’Amore Onlus” che gestisce un rifugio situato nella pineta Mirtina abitato da circa 50 gatti tutti sterilizzati e castrati a sue spese. Fondamentale la sterilizzazione per evitare la nascita di cucciolate indesiderate e aiutare così a combattere abbandono e randagismo. Nel maschio, inoltre, riduce comportamenti aggressivi, le fughe da casa ed evita che marchi il territorio o che lotti per le femmine. La sterilizzazione aiuta a proteggere da una serie di patologie infettive e virali anche mortali, come la Fiv e la Felv e, in modo particolare nella femmina, previene tumori mammari e infezioni all’utero. Informandosi presso gli Uffici del Comune d’Ischia è, poi, possibile richiedere la sterilizzazione di gatti randagi compilando un semplice modulo. Sterilizzare aiuta a migliorare la qualità e la speranza di vita del proprio animale.

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex