CULTURA & SOCIETA'

L’EVENTO All’Antoniana l’economia vista da Keynes o Hayek

L’associazione Alleanza per la Conoscenza e la Biblioteca Antoniana d’Ischia organizzano il ciclo d’incontri “Keynes o Hayek, due visioni dell’economia a confronto”.  Un’occasione per dare uno sguardo al pensiero dei due più importanti economisti del solo scorso, che consentirà anche di farsi un’idea del quadro teorico sotteso a molte delle scelte di politica economica che ancora oggi vengono adottate. La disputa degli ultimi anni tra i fautori di politiche espansive e i fautori di politiche di austerità non è altro, in fondo, che lo scontro tra chi pensa che abbia ragione Keynes e chi ritiene, al contrario, che sia nel giusto Hayek. Con l’aiuto del ptof. Gianni Balestrieri, gli organizzatori si accosteranno ai due grandi economisti per cercare di capire perché le loro teorie sono ancora utilizzate per affrontare i problemi del presente.

L’appuntamento è previsto per sabato 23 e sabato 30 marzo sempre alle ore 18 e sempre presso la Biblioteca Antoniana di Ischia.Gianni Balestrieri è docente di filosofia e storia presso il Liceo Statale di Ischia. Laureatosi in Filosofia presso l’Università Orientale, ha conseguito il dottorato presso l’Università di Strasburgo e l’Università degli Studi di Napoli Federico II. Si è dedicato principalmente alpensiero politico moderno, con un’attenzione particolare alla tradizione liberale e aMachiavelli. I saggi su quest’ultimo, pubblicati su importanti riviste specialistiche quali “Teoria Politica” e “La Cultura”, non sono passati inosservati, tanto che nel 2013 è stato chiamato a collaborare all’ambizioso progetto editoriale promosso dalla Treccani, “Machiavelli. Enciclopedia machiavelliana”, insieme a una quarantina tra i maggiori studiosi mondiali del pensiero del Segretario fiorentino.
Il suo ultimo lavoro, “I Discorsi di Machiavelli, una teoria dell’ordine” è uscito sul numero di dicembre 2018 de “La Cultura”.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close