CRONACA

L’EVENTO Il giardino sul mare dell’incanto, si inaugura il parco pubblico

Gli Assessori Antonio Carannante e Titti Lubrano, rispettivamente con delega alla valorizzazione del Palazzo d’Avalos e all’Ambiente hanno condiviso: “Ritorna alla comunità un altro spazio di rara bellezza, chiuso finora nelle mura dell’ex Carcere-Palazzo d’Avalos di Terra Murata.
Un’area di circa 5.000 mq è stata liberata dai rovi per divenire parco pubblico con vista sulla suggestiva Spiaggia dell’Asino. Grazie ad un finanziamento della Città Metropolitana di Napoli, il comune di Procida vi ha piantato essenze ed alberi della flora mediterranea per farne un’area verde aperta al pubblico nel pieno centro storico dell’isola. Sabato 4 luglio alle ore 18.00 si apriranno i cancelli per non chiudersi più: tutti i cittadini e gli ospiti sono invitati. Nessun biglietto, alcuna prenotazione. Unicamente ciascuno porti con se’ la propria seduta (sgabello, sedia, coperta, stuoia) per condividere questo momento. Siamo felici di aver restituito ai procidani un altro pezzo di territorio; prossima tappa un avviso pubblico per la ricerca di uno o più soggetti co-gestori dell’area”.   

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close