CULTURA & SOCIETA'

L’inaugurazione della mostra alle Antiche Terme Comunali: evento d’arte in omaggio a Ischia l’isola del cuore con la bacchetta magica della “fata” Ylenia

SONO 24 GLI ARTISTI PARTECIPANTI AL LORO PRIMO VERNISSAGE DELL’ANNO NUOVO 2023 - Sono in esposizione: Adelante Gianni Mattera, Nunzia Zambardi,  Clementina Petroni, Michele Avenel, Magda Kismet, Antonio D' Aiello, Enrica Soligon, Giovanni Mazza, Francesca D'Ambra, Pasquale Trani, Ambrogio Castaldi, Rania Andon, Antonio Pugliese, Francesco Terracciano, Roberta Sasso, Vito Patalano, Rossella Del Prete, Gianni Mattera, Claudia Rech, Fermina Migliaccio, Gino Ciriminna, Justine Buono, Anna Lamonaca e la stessa curatrice dell’evento Ylenia Pilato

Le Antiche Terme Comunali di Ischia aprono le porte all’arte passionale intesa come espressioned’amore per la bellezza naturale della terra in cui si vive e si sogna. Questa volta l’artista e fantasista ischitana di Forio Ylenia Pilato nella sede in cui ormai è di casa, Col nuovo appuntamento d’arte, ha puntato sull’isola del cuore evidenziando con un tema mirato la palese generosità delle sue bellezze panoramiche ed architettoniche, “musicate” dall’estro pittorico dei suoi cantori con l’armonia dei colori e delle linee in opere scelte e presentate alla pubblica ammirazione.

L’ARTISTA CURATRICE DELL’EVENTO D’ARTE YLENIA PILATO

Una felice intuizione quella di Ylenia che riesce a coinvolgere i vari artisti della sua scuderia in un disegno significativamente promozionale fra arte e messaggio turistico col trasporto del cuore, con la sensibilità di chi ama la propria terra, rispetta la sua natura e sa immortalarla nelle sue mutazioni con la poesia e le narrazioni, Ylenia Pilato non è solo l’ organizzatrice e la curatrice dell’evento , ma è anche e soprattutto la creatrice e la divulgatrice delle tesi filosofiche ispirate ai colori, ai profumi,ai segni nell’aria indefinibili che la circondano di cui l’artista e sognatrice Ylenia si nutre e si inebria. Mette giustamente a capo di tutto l’arte e la fonde con la magia dell’isola che ama. Nasce così la bellezza dei suoi sentimenti puri, limpidi, trasparenti. Ecco la carrellata di immagini della serata inaugurale della mostra con la mattatrice Ylenia Pilato tutta di rosso cuore nella veste di una inedita fata con la bacchetta magica che diffonde palpiti di stelle come benedizioni alle belle opere esposte.

Elaborazione foto di Giovan Giuseppe Lubrano Fotoreporter

antoniolubrano1941@gmail.com

info@ischianondoblog.com

Ads
Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex