Statistiche
CRONACA

L’INIZIATIVA Immobili confiscati alla camorra, finanziamenti a pioggia

L’Assessorato Legalità, Sicurezza, Immigrazione della Regione Campania, guidato dall’assessore Mario Morcone, ha finanziato 20 progetti di ristrutturazione di altrettanti beni confiscati sottratti alla criminalità organizzata, per un valore complessivo di 1.782.174,80 euro. I destinatari del finanziamento sono 20 Comuni di cui 9 della provincia di Caserta, 4 della provincia di Napoli, 4 della provincia di Salerno, 2 della provincia di Avellino e uno della città di Benevento. I progetti finanziati prevedono la ristrutturazione degli immobili confiscati alla camorra, in modo da adattarli alla realizzazione di attività istituzionali e sociali, rispondenti ai bisogni emersi nei vari territori. 

«In particolare, gli interventi – commenta l’assessore regionale Mario Morcone – consentiranno la realizzazione di attività educative rivolte ai minori. Alcune destinazioni saranno, invece, specifiche per attività terapeutiche e riabilitative con lo scopo di assistere le persone disabili. Alcuni immobili saranno consegnati a delle famiglie bisognose. Metteremo a disposizione delle aree nelle quali genitori e figli possono svolgere contemporaneamente e separatamente attività sportive, lavorative e di formazione. Creazione di spazi per svolgere il coworking, di spazi verdi, ricreativi e ludici per i bambini. Tutte occasioni di incontro e scambio socio-culturale per le comunità locali. Inoltre, un centro di ospitalità per nuclei composti da mamme e figli; un centro di accoglienza, recupero, incontro e assistenza per persone che vivono in condizione di povertà e marginalità sociale». 

Tra i Comuni che hanno ottenuto il finanziamento c’è anche quello di Ischia a cui sono stati assegnati 63.997,65 euro per il progetto di riutilizzo di beni confiscati. Il progetto presentato dal Comune isolano si è classificato terzo con un punteggio di 75. L’ente ha partecipato all’avviso pubblico denominato “Legge Regionale del 16 aprile 2012, n. 7 e ss.mm.ii. Avviso pubblico a favore dei Comuni per il finanziamento di progetti di riutilizzo di beni confiscati – annualità 2020” approvato con decreto dirigenziale n. 16 del 06/08/2020. «Si tratta – ha detto con entusiasmo il sindaco di Ischia Enzo Ferrandino – dell’appartamento ubicato a via Venazio Marone che abbiamo intenzione di destinare ad associazioni che operano nell’ambito di finalità sociali per portatori di handicap».  

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x