SPORT

L’Intervista Di Meglio: «Un punto che fa morale, ma dobbiamo ancora crescere»

Al quanto soddisfatto appare a fine gara il tecnico bianconero Gianni Di Meglio:

«Sicuramente dobbiamo migliorare perché i gol persi ieri sono gol che si possono evitare con facilità Se continuiamo a giocare così e soprattutto ad essere più attenti in fase difensiva secondo me qualche buono risultato lo riusciamo a portare a casa.

Un punto comunque importante al termine di un tre a tre spettacolare, il migliore in campo potrebbe essere Raffaele Selva…

«Raffaele ha fatto dei bellissimi gol e delle ottimo giocate, ma penso che sono tanti i ragazzi che hanno fatto bene. Ripeto il problema resta la poca concretezza sotto rete e i gol presi sotto rete che si possono evitare.

Tanti palloni gestiti male a centro campo, è forse lì che bisogna crescere…

«Bisogna crescere in mezzo al campo e anche dietro. E’ anche vero che oggi abbiamo fatto debuttare un ragazzo Gaeta in un ruolo non suo, ha sofferto un po’ per i primi venti minuti poi ci ha dato dentro. Sappiamo che è dura ma dobbiamo crescere e insistere. Il duro lavoro paga sempre». Possiamo sintetizzare che quello di ieri è un punticino che fa morte classifica «Fa morale anche se con un punto alla volta non si va lontano».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close