Statistiche
CRONACA

L’INVESTITURA Agenzia Regionale per il Turismo, riconfermato Luigi Raia

Il direttore uscente è stato riconfermato alla guida dell’ente regionale

Riconfermato Luigi Raia alla guida dell’Agenzia Regionale per la promozione ed il Turismo della Campania. Nella giornata di ieri la III Commissione regionale permanete dedicata alle Attività produttive, programmazione, Industria, Commercio, Turismo, Lavoro ed altri settori produttivi, presieduta da Giovanni Mensorio, ha comunicato che nella seduta del 26 marzo ha espresso parere favorevole in merito alla proposta di nomina di Raia. Due settimane fa sono stati resi noti i nomi degli “idonei”. Si tratta di 37 persone tra cui Roberto Formato direttore della Fondazione Real Sito di Carditello e del direttore uscente dell’Agenzia Regionale per la promozione ed il Turismo della Campania Luigi Raia.

Nominato da De Luca nel 2017, dopo la scadenza del mandato si è ricandidato per coprire nuovamente il ruolo. La sorella Paola è consigliera regionale di lungo corso (lo è già stata nel 2010, tra le fila di Forza Italia, quando il presidente era Stefano Caldoro), nel settembre scorso è stata rieletta nella lista “De Luca presidente”. Nell’ambito del Pd c’è stato qualche malumore. È stata sollevata, infatti, una questione di opportunità, visto che non ci sono norme che indichino incompatibilità nel caso di due ruoli di questo tipo ricoperti da due fratelli e non ci sono quindi i presupposti per opporre un veto. Un precedente, identico nella sostanza e anche nei protagonisti, c’era già stato nel 2010: quando Paola Raia era consigliera regionale con la giunta Caldoro, il presidente aveva scelto il fratello Luigi per la direzione dell’Isve, l’Istituto di studi per lo sviluppo economico. Ed ora, ad un decennio di stanza, la storia si è ripetuta.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x