CRONACAPRIMO PIANO

L’isola al setaccio

Blitz notturno della polizia nel rione di Perrone a Casamicciola, arrivano anche i carabinieri: nel mirino in particolare un’attività commerciale già più volte nel mirino delle forze dell’ordine. Gli agenti guidati dal vicequestore Re arrestano un 44enne trovato in possesso di circa 40 grammi di cocaina: questa mattina sarà processato per direttissima

Un vero e proprio blitz, una di quelle operazioni di monitoraggio e controllo del territorio che certo non poteva passare inosservata per lo spiegamento ingente di uomini e mezzi. Nella tarda serata di sabato la frazione casamicciolese di Perrone è stata oggetto di un servizio ad hoc predisposto dal dirigente del commissariato di polizia di Ischia, vicequestore Ciro Re. Il rione è stato di fatto cinto d’assedio ed all’operazione hanno partecipato anche personale dell’Arma dei carabinieri. I poliziotti hanno di fatto effettuato una serie di minuziosi controlli che si sono concentrati in particolare verso un’attività commerciale già attenzionata più volte in un recente passato ed il cui titolare dovrà esibire una serie di documentazioni a stretto giro presso gli uffici di via delle Terme a Ischia. Ma il fine settimana appena trascorso è stato caratterizzato anche da un’intensa attività di contrasto al fenomeno del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti sulla nostra isola.

Sempre nella tarda serata di sabato gli agenti del Commissariato di Ischia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, nel transitare in via Cumana a Casamicciola Terme, hanno notato un uomo e una donna a bordo di un’auto e il conducente, alla loro vista, ha accelerato la marcia per eludere il controllo lasciando chiaramente intendere di avere qualcosa da nascondere. Un atteggiamento questo che non è sfuggito ai poliziotti che hanno inseguito l’auto fino a via Provinciale Lacco Fango a Lacco Ameno dove hanno identificato e controllato i due trovando l’uomo in possesso di un coltello a serramanico con la lama della lunghezza di 8 cm e di una dose di cocaina del peso di circa 1,4 grammi; inoltre, presso l’abitazione della coppia, hanno rinvenuto in un armadio altri tre involucri contenenti complessivamente circa 34 grammi della stessa sostanza, un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento della droga. L’uomo, un 44enne ischitano, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nei suoi confronti è stato disposto il processo per direttissima che sarà celebrato questa mattina dinanzi al giudice del Tribunale di Napoli.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex