CULTURA & SOCIETA'

L’ISOLA E IL CINEMA Il Coronavirus frena le riprese de “L’amica geniale 3”

All’indomani dell’ennesima conferenza stampa del premier Conte, non possiamo non pensare ai lavoratori del settore cinematografico e televisivo che, ancora una volta rimangono fermi al palo così come le riprese de L’Amica Geniale 3. “Storia di chi fugge e di chi resta”, il terzo capitolo della quadrilogia di Elena Ferrante, avrebbe dovuto prendere forma proprio in questi giorni in Campania con l’inizio delle riprese dei nuovi episodi da mandare in onda agli inizi del 2021 ad un anno dal secondo ma, a quanto pare, rischia davvero di non essere così. E sarebbe un brutto colpo – presumibilmente – anche per la nostra isola, che è stata location privilegiata delle prime due serie.

Le produzioni sono ferme in attesa di capire quando e come si potrà tornare a lavorare ma alla luce del fatto che l’Italia sarà ancora bloccata per un po’ sembra che anche i produttori di cinema e tv dovranno rivedere i loro piani. Le riprese de L’Amica Geniale 3 sarebbero dovute partire adesso portando la lancetta dell’orologio in avanti nei mitici anni ’70 e regalando una degna uscita di scena alle giovani attrici protagoniste Gaia Girace e Margherita Mazzucco che, dopo i primi episodi, dovranno lasciare il loro posto ad una versione più adulta.

Tags

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close