Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

L’isola e la crisi da Covid, oggi di nuovo in piazza

Appuntamento alle 10 a Piazza Antica Reggia a distanza di una settimana, con un format diverso: la protesta lascerà spazio alla proposta. Coinvolte tutte le categorie, si cerca percorso comune

Si torna in piazza, si torna a manifestare. Ma con un format diverso, e verosimilmente anche con un concept diverso. Insomma, stavolta non c’è soltanto la protesta ma anche – anzi, sarebbe il caso di dire soprattutto – la proposta. E così che questa mattina il popolo degli stagionali si raduna nella centralissima Piazza Antica Reggia, ai piedi del palazzo municipale di Ischia, per far sentire ancora una volta sì la voce del proprio dissenso ma anche per provare a capire come venir fuori da una situazione che promette in un futuro prossimo (quando l’estate sarà finita) di essere ancor più preoccupante di quanto già non sia.

Tutto è pronto, alla manifestazione di oggi non parteciperanno soltanto i lavoratori, che pure restano la parte più danneggiata dalla pandemia da Covid-19. La macchina organizzativa ha previsto la partecipazione di tutte le categorie: associazioni di volontariato, terzo settore, balneari, commercianti, albergatori, termalisti, guide turistiche, lo spettacolo, le agenzie di viaggio e quelle di bus turistici e naturalmente anche una delegazione studentesca. Obiettivo, fare proposte e iniziare un percorso comune con le amministrazioni comunali. In bocca al lupo, ce n’è davvero bisogno.

Articoli Correlati

Un commento

  1. Eravamo quattro gatti rispetto ai più di 12000 lavoratori del turismo!Di questi più di 7000 senza bonus Qualche considerazione d’obbligo 1 essendo abituati ad una vita 90 gradi e leccando il padrone risultare difficile raddrizza e la schiena, 2 piangono tutti con la panza chiena 3 quando inizierà la fame loro già saranno armati per difendersi dagli affamati 4 tutti gli stranieri che lavorano nel turismo dove stavano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button