LE OPINIONI

LO DICO A IL GOLFO Basta con i bisogni dei cani per strada

Egregio direttore, vi scrivo per condividere con voi una malsana abitudine che deturpa la vostra bellissima Isola e che va assolutamente stigmatizzata invitando le Amministrazioni a sanzionare chi viola le ordinanze sindacali. Ho sempre avuto grande ammirazione  per chi alleva dei cani in casa perché ho sempre pensato che fosse molto pesante dover far fronte, oltre che alla famiglia ed al lavoro, anche ad un altro onere così impegnativo. Ho sempre pensato che si trattasse di esseri umani di gran cuore  e con maggiore propensione all’amore verso il prossimo

Nel chiedere, a chi ha questa propensione, di spiegarmi  quale passione potesse spingere un uomo ad accudire un cane, mi è sempre stato risposto che il cane riesce a dare addirittura più affetto anche di un figlio. Certo questo può essere vero, perché stare dietro ai figli è un sacrificio e non sempre gli stessi  ti ricambiamo con affetto e soddisfazioni, ma non mi è davvero mai capitato di dover essere costretta a dire ad un figlio di non lasciare i suoi ”bisogni” per strada come invece può capitare al proprietario di un cane!

Ed in ogni caso, seppure mi fosse mai successa una cosa del genere, non mi sarebbe mai passato per la testa di lasciare i suoi bisogni per strada. Vedete, chi alleva i cani in casa sarà sicuramente capace di maggiori slanci, ma di alcuni non mi spiego come si possa consentire ai propri animali domestici di defecare in strada senza che in loro possa scoppiare lo stesso sentimento di amore anche per l’ambiente, per il decoro urbano, oltre che di rispetto per gli altri esseri umani. Eppure basterebbe così poco…se tutti i proprietari dei cani avessero la premura di raccogliere in un sacchetto i bisogni lasciati per strada dai loro amici a 4 zampe.. non saremmo continuamente costretti a dire ai nostri figli di stare attenti a dove mettono i piedi. Le foto che vedete, per la cronaca, sono state scattate in via Champault.

Una vostra lettrice

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button