LE OPINIONI

LO DICO A IL GOLFO Precisazione sul comandante Romano e la Msc

Spett.le quotidiano Il Golfo, scrivo la presente nell’interesse del Comandante Giacomo Romano che, mio tramite, Vi chiede la rettifica all’articolo dal titolo “Msc, anche un italiano bloccato a bordo” pubblicato sul Vs. quotidiano il 12.05.2020. L’articolo nel riportare la notizia di varie navi da crociera della nota compagnia MSC  ferme nei porti, riporta notizie inesatte riguardanti il mio cliente  precisamente:

1) la nave ove si trova il comandante Giacomo Romano non è la “Fantasia” ma la “Sinfonia”;

2) tale nave  si trova ormeggiata a Salvador de Bahia in Brasile e non in Portogallo come erroneamente riportato.

3) Inoltre, e ciò ha notevole rilievo, a bordo non si è manifestato alcun caso di positività al Covid 19, nè tra le persone sbarcate nè tra quelle (equipaggio) ancora presenti a bordo.

Il Com.te Romano, vi chiede dunque, mio tramite, di voler provvedere, ai sensi di legge, alla rettifica di quanto riportato nel citato articolo nella collocazione prevista dalla legge e con risalto analogo a quello riservato al brano giornalistico cui la rettifica si riferisce.

Cordiali saluti

Avv. Rosalba Alassini 

Tags

Articoli Correlati

2 Commenti

  1. Egreggio Comandante

    Fossi in Lei utilizzerei l’assistenza di un avvocato nel diffidare le varie associazioni marittime nazionali ed internazionali per il mancato supporto nella gestione degli imbarchi/sbarchi del personale marittimo durante questo periodo.
    STCW, ITF, MLC, IMO, tutti carrozzoni succhia soldi che ancora una volta dimostrano il loro unico obiettivo: mantenere intatte le varie posizioni burocratiche ben finanziate per i loro aperitivi a caviale e champagne!

  2. Buongiorno a tutti
    Credo fermamente che in una situazione del genere tanta publicita per il Comandante Romano non sia opportuna, come lui anche molti di noi italiani siamo bloccati qui a bordo in Brasile.
    La nostra societa Msc lavora duro per poter rimpatriare ogniuno di noi ma a volte non ne cosi facile, in Brasile ci sono nuove leggi che pultroppo non consentono il rimpatrio molto facilmente e anche mandare Le nostre sostituzioni dall Italia non ne cosi semplice.
    In ogni modo non credo che il Comandante Romano in questo lungo periodo si stia trovando male a bordo anzi la Msc ha sempre provveduto a tutto.
    Ci sono stati momenti sicuramente migliori di question dove la Msc ha aggevolato tutti in ogni modo ora e il momento di ricambiare a breve tutti noi italiani lavoratori in Brasile su navi Msc torneremo a casa.

Rispondi

Back to top button
Close