Statistiche
LE OPINIONI

LO DICO A IL GOLFO Quando l’inciviltà regna sovrana

La pubblicità di Calimero diceva, tu non sei nero, sei solo sporco. La mia pubblicità invece dice, tu non sei nero, sei solo scostumato. E siamo al solito problema che più di una volta ho esposto. Ma come si fa ad essere così strafottenti e lasciare un’auto per lunghissimo tempo sotto una finestra e dinanzi ad una grata in ferro dove poi non si può accedere? A quale Santo devo rivolgermi? Mah, chi lo sa. Conosco anche il proprietario dell’auto (che poi non si limita ad una sola auto sulla stradina) ma pur parlandoci non risolvo nulla. Anzi una volta mi disse che queste auto avevano una storia. La mia risposta fu, anche io ho una storia come del resto tutti, la vuole ascoltare?

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Comment
Più vecchio
Più recente Più Votato
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Uno qualsiasi

Ma dove siamo arrivati? Oramai ognuno fa quello che vuole, dove è andata a finire l’educazione, il rispetto per se stessi e per gli altri? Ci vantiamo di essere furbi, di agire in modo scorretto infischiandocene di quello che ci circonda. Tutto questo non porta a niente. Anzi no. A qualcosa porta, classificare persone simili per poi tenerle lontane. E pensare che sulla terra dovremmo essere tutti fratelli e aiutarci l’uno con l’altro. Si si, proprio così. Forse in un’altra vita.

Back to top button
1
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x