Statistiche
ARCHIVIO 5POLITICA

Luciano Castaldi suona la carica: «Creiamo un’alternativa alla “gerontocrazia”»

Carissimi, stiamo lavorando notte e giorno alla formazione delle liste da presentare alle elezioni. È un lavoro duro, delicato, complesso, ma ce la faremo! Purtroppo, al momento, non possiamo dedicarci ad altro. È già pronta la prima bozza del programma e i simboli. Abbiamo poi affidato a persone competenti e fidate il compito di produrre la modulistica per la raccolta delle firme e la presentazione delle liste. A breve saremo in grado di aprire la nostra prima sede elettorale. Ho il dovere di informarvi che, contestualmente al consolidamento di quanto già realizzato, come da noi auspicato all’inizio di questo entusiasmante percorso, abbiamo avviato un dialogo per verificare la possibilità di presentare ai cittadini una coalizione di forze civiche unite esclusivamente dall’amore per Forio e alternative alla “gerontocrazia” che domina il proscenio locale dal 1976.

Al momento il confronto con gli altri appare molto difficile e complicato. Capita di trovare nuove proposte che appaiono tanto vecchi remake. Ce ne faremo (e se ne faranno) una ragione. Noi abbiamo le idee chiare e una strategia elettorale lineare e coerente. Altri – come al solito – tergiversano, annaspano, non sono in grado di prospettare soluzioni convincenti. Insomma, ci fanno perdere tempo. Pertanto, se non dovessero maturare le condizioni per una collaborazione con gli altri gruppi civici, penso che si debba andare avanti con determinazione, insieme a chi ci sta. In fondo – come si dice? – meglio soli che male accompagnati. Inizia un altro giorno, in attesa del #giornodopo.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x