LE OPINIONI

MARIA DI SCALA «Lottiamo uniti senza distinzioni di colore politico»

La consigliera regionale Maria Grazia Di Scala, pur non operando da quattro anni come avvocato presso il foro isolano, è sempre in prima linea nel denunciare le criticità sofferte dall’isola: «La stabilizzazione passa per una soluzione legislativa d’urgenza. Mi sto occupando del riconoscimento di Ischia come sede disagiata, e ricordo che col ministro Orlando ogni tentativo di interlocuzione fu vano. Stavolta col ministro Bonafede sono riuscita a intavolare un dialogo tramite un sottosegretario. Da un anno esiste una proposta di legge per le isole minori, arenata in Commissione per motivi economici. Tuttavia non c’è un rigo per la giustizia, e per i trasporti marittimi si demanda tutto alle Regioni. Propongo un incontro e una riscrittura del testo. Da parte mia ce la metterò tutta per contribuire al mantenimento del Tribunale. Sono a disposizione per la lotta della stabilizzazione e per riformulare il testo di legge, con la collaborazione di tutti senza colore politico».

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close