ARCHIVIO 5POLITICA

Maria Grazia Di Scala: «Sulla navetta audizione fruttuosa e risultato ok»

“Appena terminata audizione in regione per questione navetta. Intervenuti rappresentanti delle categorie e sindaci delle isole. Discussione accesa, in cui sono state rappresentate al presidente dell’autorità portuale le criticità derivanti dalla soppressione del servizio, che potrebbe essere sostenuto già con il pagamento dei 17 centesimi che ognuno di noi residenti (50 per i non residenti) paga acquistando il biglietto, per una media di introiti di 750mila euro all’anno che dovevano servire per navetta e security. Ora non abbiamo ne l’una né l’altra.  Il presidente Spirito ha preso atto delle doglianze, e in sostanza ha promesso il ripristino del servizio dopo che avrà interpellato, entro il prossimo venerdi, le compagnie di trasporto napoletane. La regione si farà carico della gran parte del costo. Nelle more, proporremo con i sindaci isolani che il servizio navetta venga momentaneamente effettuato da EAV. Alla fine, audizione fruttuosa e risultato raggiunto”. Così la consigliera regionale Maria Grazia Di Scala commenta l’audizione svoltasi oggi in Regione per discutere della soppressione del servizio navetta e del mancato collegamento con l’Alibus dal Beverello a Calata di Massa e viceversa.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close