Statistiche
LE OPINIONI

MARIAROSARIA MAZZELLA «Prevalga la prudenza, screening necessario»

«Io credo che debba prevalere la prudenza e la saggia coniugazione tra diritto alla salute e diritto allo studio: l’attività in presenza è molto importante per le fasce d’età 0-6 anni, ma non può essere tralasciata la necessità dello screening e la valutazione che L’Unità di crisi regionale porrà in essere il 23 novembre. Prima di fare scelte, è giusto attendere queste evidenze»

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button